Saper scoprire e far parlare le potenzialità inespresse
delle strutture biologiche ed artificiali, dei materiali
e
delle tecnologie per trans-formale in organismi spaziali nascenti e compiuti con attitudine verso il design.


Un affettuoso ringraziamento a Enzo Manili...

Posts tagged "Deformazioni superficiali"
Elemento Terra

Elemento Terra

Elemento Terra è una ricerca sulla ceramica, volta alla sperimentazione materica su uno dei materiali più significativi e utilizzati della storia umana. Le scelte che abbiamo fatto ci hanno portato a trovarci davanti a tutti e quattro gli elementi naturali: Terra, Acqua, Aria e Fuoco. Come in formula matematica abbiamo usato queste quattro entità in quanto...
Anemoi

Anemoi

Connessioni naturali

Anemoi è un progetto di ricerca in ambito metaprogettuale finalizzato ad indagare il concetto di equilibrio in un mondo in cui l’uomo non può esercitarne alcun controllo diretto. Gli elementi centrali del progetto sono una serie di morfologie atte a raccogliere e a muoversi grazie a flussi d’aria esterni. Ricostruire nuovi spazi o caratterizzarne di...
Link

Link

Relazione spontanea

Questo progetto nasce da una ricerca incentrata sul tema della relazione spontanea tra elementi diversi. La morfogenesi del progetto ruota attorno a un diagramma di Voronoi, puntanto a rappresentare un fenomeno naturale che fosse in grado di accostarsi al tema dato, le bolle di sapone. Tramite la suddivisione di un piano, dato un insieme di punti,...
0110

0110

Processo dei vuoti e dei pieni

ISIA di Pescara // 0 > Vuoto. Nasce la forma. 1 > Pieno. È sommersa nella materia. 1 > Pieno. Satura il corpo. 0 > Vuoto. Oscilla nel vuoto e si annulla. In un soffio. 0110 racconta il processo dinamico di una forma. Il fil di ferro il mezzo attraverso cui i profili Vuoti crescono e si fanno Pieni. In un divenire contaminato...
Uno di trenta

Uno di trenta

Programma Erasmus 2017

Saper scoprire e far parlare le potenzialità inespresse delle strutture biologiche ed artificiali, dei materiali
e delle tecnologie per trans-formale in organismi spaziali nascenti e compiuti con attitudine verso il design.
Lien

Lien

Punti di contatto fra terra e cielo

Spesso alziamo gli occhi al cielo per osservare quello che ci circonda da un punto di vista differente dall’ordinario. Lo sguardo si perde a cercare ogni più piccolo intreccio del labirinto degli elementi sospesi fra terra e cielo. In questi momenti siamo in esclusivo contatto con le nostre emozioni e la natura. Gli intrecci che...
Physis

Physis

In verticale

Lo scopo del progetto è quello di raggiungere una sintesi formale e funzionale per favorire una lavorazione ottimale del fil di ferro, così da ottenere un impianto morfologico capace di una forte stimolazione sensoriale, caratterizzato da una notevole attitudine verso il design. Essendo la colonna vertebrale la metafora e la guida per tutta la ricerca,...
Manipolare la terra/Step 1

Manipolare la terra/Step 1

[Labo1] Esame sessione estiva

Con l’esame del corso di Teoria della Forma (sessione estiva) si è conclusa la prima fase di Labo1, esperienza didattica congiunta tra i corsi di Teoria della Forma e di Laboratorio di Modellistica dell’ISIA di Roma. Il workshop è nato con l’obiettivo di fornire agli studenti del II anno del Corso Triennale contributi didattici specialistici legati esclusivamente...
Move

Move

Luce, materiale, emozioni

Move è un progetto che consiste in due maniche di carta indossabili realizzate tramite piegatura e cambiando la densità all’altezza dei gomiti. Le maniche sono concepite per essere dei modulatori di luce da indossare, così che attraverso i movimenti del corpo si è in grado di creare vibranti giochi di luce molto suggestivi. Particolare è...
Weave

Weave

Superfici tridimensionali

Il progetto si pone come obiettivo quello di creare un semilavorato metaprogettuale che ha come prestanza quella di valorizzare una superficie bidimensionale con differenti materiali e lavorazioni. Così facendo si avrà come risultato una superficie tridimensionale, ovvero che si sviluppa nello spazio creando un ulteriore effetto tattile. Per ogni tessuto verrà mostrata la sua gestualità,...
Swami

Swami

Intorno al corpo della donna

Swami è la luce del crepuscolo, la lucentezza della luna. Realizzato con un tessuto semplice e materico al contempo, inusuale per la creazione di abiti, diventa l’elemento peculiare per plasmare geometrie intorno al corpo della donna. Il cerchio, metafora della luna, è l’elemento ricorrente per modulare il passaggio della luce.
YCH

YCH

Sensazioni morfologiche

YCH è una struttura incentrata sul cambio di status di una superficie con il variare della temperatura. Ottenuta per mezzo di tagli e pieghe su un foglio di polipropilene, il movimento è dato da piccole barrette di metallo a memoria di forma fissate sulla superficie delle singole unità. La sistemazione random di queste unità genera...