Saper scoprire e far parlare le potenzialità inespresse
delle strutture biologiche ed artificiali, dei materiali
e
delle tecnologie per trans-formale in organismi spaziali nascenti e compiuti con attitudine verso il design.


Un affettuoso ringraziamento a Enzo Manili...

Posts tagged "Forma organica"
Dandelion

Dandelion

Leggerezza

Dandelion è un progetto che nasce con l’idea di dare vita al concetto di leggerezza intesa come semplicità di movimento ed equità di peso. La sua struttura, ricavata tramite tagli e piegature del filo di metallo, consente all’utente una continua esperienza tra percezioni ed emozioni. Dandelion non è solo oggetto, è interazione e relazione. Esso richiama...
Manipolare la terra/Step 1

Manipolare la terra/Step 1

[Labo1] Esame sessione estiva

Con l’esame del corso di Teoria della Forma (sessione estiva) si è conclusa la prima fase di Labo1, esperienza didattica congiunta tra i corsi di Teoria della Forma e di Laboratorio di Modellistica dell’ISIA di Roma. Il workshop è nato con l’obiettivo di fornire agli studenti del II anno del Corso Triennale contributi didattici specialistici legati esclusivamente...
Kuraghe

Kuraghe

Intreccio fra materia e luce

Kuraghe nasce all’interno dell’elaborazione metaprogettuale di un modulatore di luce secondo un progetto di riscrittura del tema. Da uno studio sulla forma e sulla modulazione di superfici, segnato dalla curiosità di investigare altri confini che non siano quelli già predefiniti, si forma l’oggetto. L’intreccio che caratterizza Kuraghe crea relazioni fra la superficie materiale dello spago...
Queue

Queue

Tensoquadrilateri

Queue nasce da una lastra di polipropilene su cui sono state effettuate delle semplici operazione di taglio e di piega. Grazie al sistema di aggancio integrato nella morfologia si possono ottenere quattro diverse configurazioni caratterizzate da una modularità potenzialmente illimitata. Queue è un oggetto bidimensionale che può assumere la terza dimensione tirando semplicemente gli estremi...
Does it float

Does it float

Fili in movimento

Un filo tra le dita gira, tra le maglie si infila e di nuovo tra le dita gira. Poi la mano tira, il filo fila e la rete sfila. > Ero affascinata dal materiale reticolare e dal modo in cui questo, sovrapponendosi, crea effetti ottici. > Ho ricercato tra i diversi materiali quello che meglio...
Chameleon

Chameleon

Alterazione di forme organiche

Chameleon nasce dall’intenzione di creare due superfici di base che, dialogando fra loro ed allo stesso tempo con un numero sempre diverso di altre parti, possano dare vita a strutture che si muovano nelle tre dimensioni e manipolabili a proprio piacimento. L’idea iniziale prende vita dall’osservazione delle varie connessioni che esistono intorno a noi (spaziali,...