Saper scoprire e far parlare le potenzialità inespresse
delle strutture biologiche ed artificiali, dei materiali
e
delle tecnologie per trans-formale in organismi spaziali nascenti e compiuti con attitudine verso il design.


Un affettuoso ringraziamento a Enzo Manili...

Progetti
09. relazione spontanea

09. relazione spontanea

Con un filo di metallo

Nella prima parte della ricerca si è voluto indagare sull’insieme di relazioni spontanee che intercorrono tra utente e oggetto all’interno dei vincoli culturali e biologici. Il solido del toro è stato scelto come archetipo di una maniglia ed è stato descritto attraverso due diverse configurazioni in filo di acciaio. Queste due strutture, manipolate, restituiscono sensazioni opposte. Nella...
Elemento Terra

Elemento Terra

Elemento Terra è una ricerca sulla ceramica, volta alla sperimentazione materica su uno dei materiali più significativi e utilizzati della storia umana. Le scelte che abbiamo fatto ci hanno portato a trovarci davanti a tutti e quattro gli elementi naturali: Terra, Acqua, Aria e Fuoco. Come in formula matematica abbiamo usato queste quattro entità in quanto...
Hepta

Hepta

Geometrico caos

“Laddove vediamo caos è ordine naturale”. Lo studio della morfologia del modulatore di luce Hepta nasce dal tentativo di trovare una costruzione geometrica non banale che trasmetta emozioni visive e sensoriali. Come elemento base è stato scelto l’ettagono regolare; figura complessa ed interessante per la disparità dei lati e l’ampiezza degli angoli non compatibili con sistemi semplici. Sono stati analizzati molteplici casi di...
Anemoi

Anemoi

Connessioni naturali

Anemoi è un progetto di ricerca in ambito metaprogettuale finalizzato ad indagare il concetto di equilibrio in un mondo in cui l’uomo non può esercitarne alcun controllo diretto. Gli elementi centrali del progetto sono una serie di morfologie atte a raccogliere e a muoversi grazie a flussi d’aria esterni. Ricostruire nuovi spazi o caratterizzarne di...
Mutaforma

Mutaforma

L’instabilità dei poli in equilibrio

ISIA di Pescara // L’equilibrio: la programmazione Un filo di metallo diventa forma di un corpo. La razionalità del pensiero viene espressa attraverso regole generative per raggiungere una situazione di equilibrio, di armonia e di coerenza. La mutazione: l’imprevisto Mutaforma è un corpo instabile, in bilico, in estrema precarietà. Il massimo grado di espressività è dato dall’evento...
Link

Link

Relazione spontanea

Questo progetto nasce da una ricerca incentrata sul tema della relazione spontanea tra elementi diversi. La morfogenesi del progetto ruota attorno a un diagramma di Voronoi, puntanto a rappresentare un fenomeno naturale che fosse in grado di accostarsi al tema dato, le bolle di sapone. Tramite la suddivisione di un piano, dato un insieme di punti,...
0110

0110

Processo dei vuoti e dei pieni

ISIA di Pescara // 0 > Vuoto. Nasce la forma. 1 > Pieno. È sommersa nella materia. 1 > Pieno. Satura il corpo. 0 > Vuoto. Oscilla nel vuoto e si annulla. In un soffio. 0110 racconta il processo dinamico di una forma. Il fil di ferro il mezzo attraverso cui i profili Vuoti crescono e si fanno Pieni. In un divenire contaminato...
Stasi

Stasi

Tempo, vibrazione e melodie

ISIA di Pescara // Scandire Ogni chitarrista o comunque chi suona uno strumento a corde conosce bene i cicli. Le corde, che siano quattro sei dodici poco importa, loro formano un nastro che vibra, emette melodie. Come ogni cosa che vive, questo nastro morirà. Stasi esalta questa storia e mostra dei momenti. La sua conformazione...
Uno di trenta

Uno di trenta

Programma Erasmus 2017

Saper scoprire e far parlare le potenzialità inespresse delle strutture biologiche ed artificiali, dei materiali
e delle tecnologie per trans-formale in organismi spaziali nascenti e compiuti con attitudine verso il design.
Lien

Lien

Punti di contatto fra terra e cielo

Spesso alziamo gli occhi al cielo per osservare quello che ci circonda da un punto di vista differente dall’ordinario. Lo sguardo si perde a cercare ogni più piccolo intreccio del labirinto degli elementi sospesi fra terra e cielo. In questi momenti siamo in esclusivo contatto con le nostre emozioni e la natura. Gli intrecci che...
Physis

Physis

In verticale

Lo scopo del progetto è quello di raggiungere una sintesi formale e funzionale per favorire una lavorazione ottimale del fil di ferro, così da ottenere un impianto morfologico capace di una forte stimolazione sensoriale, caratterizzato da una notevole attitudine verso il design. Essendo la colonna vertebrale la metafora e la guida per tutta la ricerca,...
Ferro su Fe26

Ferro su Fe26

Crescita interattiva

Questo progetto nasce dal desiderio di creare una relazione tra un elemento artificiale, il fil di ferro, e la sua stessa natura, la disposizione atomica del ferro. Questa prima ricerca ha portato alla definizione di un modulo, il quale è stato disegnato sulla disposizione dei 26 elettroni nell’atomo. Nella seconda fase di ricerca si è...